Cerca
  • Francesca Togni

Il Delivery Food per il Futuro del tuo Locale

Sei un Imprenditore del settore Food & Beverage?

Allora sai già su quale servizio il mercato ti sta chiedendo di puntare.

Se infatti ancora non hai sviluppato il tuo servizio di Delivery sappi che stai rinunciando giorno dopo giorno ad opportunità di guadagno molto importanti.


Negli ultimi anni il settore della Ristorazione ha trovato nel Delivery Food (anche grazie all’ausilio della tecnologia e agli ordini tramite app) grandi possibilità di crescita.

L'emergenza sanitaria dei mesi scorsi ha certamente contribuito ad evidenziare l’importanza del digitale nei vari comparti dell’economia, dando però solo un’accelerata a quella che era una tendenza fortemente in crescita già negli anni precedenti.

Basti pensare che nel 2019 è stato il primo comparto del mercato online, con un fatturato di 566 milioni di euro. Ma il potenziale di crescita è ancora enorme: si calcola infatti che nei prossimi anni crescerà così tanto che gli ordini da consegnare a casa supereranno quelli da consumare seduti nei locali.

Ma cosa serve per riuscire ad implementare un servizio del genere?

Non è possibile certamente improvvisare, se vuoi sviluppare il servizio di Delivery Food e sfruttarne i numerosi vantaggi la parole d’ordine è organizzazione!

E’ indispensabile infatti, solo per fare alcuni esempi, investire nell’acquisto di materiali adeguati come contenitori per alimenti in cartone compostabile, posate, borsa termica per conservare i cibi fino alla consegna, un mezzo per effettuare le consegne.

Per facilitare lo sviluppo del servizio si sono inseriti all’interno del settore gli innovatori digitali con l’obiettivo di migliorare e snellire il processo di consegna. E così sono stati impegnati nel realizzare nuovi contenitori per mantenere caldi i pasti, creare sistemi di prenotazione mobile facili da utilizzare e implementare servizi di tracking degli ordini e delle consegne.


Un altro aspetto fondamentale per comprendere il motivo di un tale sviluppo e gli scenari futuri che si verranno a creare è la comprensione del bisogno che spinge il consumatore ad usufruire della consegna a domicilio.

Poter ricevere un pasto direttamente a casa propria significa infatti azzerare i tempi di preparazione del cibo, semplificare il processo di scelta del menu, aver accesso a nuovi cibi, incrementare il tempo dedicato alla famiglia/hobby/relax, selezionando in base ai propri gusti, esigenze e intolleranze.


Per il fruitore del servizio i vantaggi sono altrettanto allettanti. Entrare nel Mercato del Delivery Food significa in primis essere in grado di rispondere ad esigenze ben precise, garantendo un servizio richiesto dai clienti e comunque offerto dalla concorrenza. Non implementare il servizio di consegna significherebbe infatti tagliarsi fuori da una fetta enorme di mercato, consegnando direttamente i potenziali clienti ai propri competitor. E’ bene considerare anche il fatto che oggi tramite il cellulare il pubblico che può accedere a questo tipo di servizio è davvero vasto, ciò significa per il ristoratore raggiungere delle fasce di mercato inimmaginabili fino ad alcuni anni fa.

Introdurre un servizio simile non può che avere un impatto positivo sulla crescita economica della tua attività, ma è importante che il passo venga fatto in modo oculato e strutturato per evitare di ritrovarsi impreparati e con effetti controproducenti per la reputazione del locale.

Se non l’hai ancora fatto non perdere altro tempo, fai crescere il tuo fatturato ed entra nel mondo del Delivery Food.

Il Delivery Food è un bene per la tua attività!

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti